F.A.Q. - Domande frequenti

Benvenuti nella sezione F.A.Q.
Qui troverete tutte le risposte alle domande più frequenti degli utenti.
Selezionate la categoria di vostro interesse per vedere domande e risposte.

 

Che cos'è una Telecamera IP Motion JPEG
Come scegliere una Telecamera IP MPEG (Moving Picture Experts Group)
Telecamere Megapixel MPEG-2
3GPP MPEG-4
ActiveX Multiplexer
AF (Auto Focus) NAS (Network Attached Storage)
Angolazione Nitidezza
AVI (Audio Video Interleave) NTSC (National Television System Committee)
Bitmap NTP (Network Time Protocol)
Cavo Coassiale NVR (Network Video Recorder)
CCD (Charged Coupled Device) Obiettivo varifocale
Codec Obiettivo zoom
Composite Video PAL (Phase Alternating Line)
Compressione delle immagini P-Iris
Contrasto Pixel
DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) PoE (Power Over Ethernet)
Diaframma automatico (o DC) Progressive scan
Diaframma manuale Proporzione
DDNS (Dynamic Domain Name System) PTZ
DNS (Domain Name System) QoS (Quality Of Service)
Ethernet Raid 0/1/5
Fotogramma Risoluzione
GIF (Graphic Interchange Format) RTCP (Real-Time Control Protocol)
Guadagno RTP (Real-Time Protocol)
H.264 RTSP (Real Time Streaming Protocol)
HDTV (High Definition Television) Sensore
Illuminazione minima Switch
Immagini pre e post allarme Telecamera IP
Indirizzo IP Telecamera Dome
Indirizzo MAC (Media Access Control) Telecamera Fissa
Infrarossi (IR) Telecamera Speed Dome
Ingressi/Uscite (I/O) UPnP (Universal Plug and Play)
Interlacciamento Velocità in fotogrammi
JPEG (Joint Photographic Experts Group) Visualizzazione quadrupla
Lunghezza focale Videoserver
Lux  
   
Che cos'è una Telecamera IP

Una telecamera IP è una telecamera che all'interno incorpora un video server. Questo tipo di integrazione permette alla telecamera di dialogare direttamente con la rete ethernet locale oppure in remoto tramite internet. L’utilizzo del protocollo di comunicazione TCP/IP nei sistemi di sorveglianza, nell’era di internet è sicuramente una mossa vincente perché la crescente copertura del servizio internet ed il crescente numero di dispositivi che si possono collegare (telefonini, notebook, netbook, ecc) consente l’accesso remoto alle telecamere ip virtualmente in qualsiasi momento permettendo, in caso di necessità di effettuare controlli sulle aree protette da tale sistema.